Missione abbronzatura perfetta

pulizia viso
La bellezza passa dalla cura della pelle del viso
22 febbraio 2017
abbronzatura perfetta

L’unico modo per sfoggiare un’abbronzatura perfetta basta seguire delle semplici ma importanti regole.

La prima regola è avere pazienza prendendo il sole poco per volta senza stressare e rovinare la pelle; è inoltre utile usare piccoli ma essenziali accorgimenti:

  • Eseguire un trattamento esfoliante in istituto prima iniziare l’esposizione al sole è importante per preparare la tua pelle all’abbronzatura, in questo modo verranno rimosse le cellule morte e ti regalerai un momento rilassante.
  • Utilizzare la spazzola in Tampico e Faggio come mantenimento del trattamento esfoliante è di grande efficacia, non andrai solo a mantenere la pelle morbida ma andrai anche ad agire su tutto l’organismo stimolando la circolazione e drenando i liquidi.
  • Utilizzare la protezione più adatta alla tua pelle è essenziale per evitare sgradevoli scottature. Il consiglio che diamo è di applicare la protezione almeno 30 minuti prima dell’esposizione, di utilizzare una protezione alta per i primi giorni di esposizione al sole e successivamente diminuire gradualmente il livello di protezione in base ai risultati che si vogliono ottenere e soprattutto a seconda del proprio fototipo.

 

Alcuni espedienti salva abbronzatura

Utilizza la protezione anche quando il tempo è nuvoloso, i raggi del sole filtrano lo stesso attraverso le nuvole e senza rendersene conto ci si brucia.

  • Rispettare i tempi di esposizione è fondamentale; ogni 15/20 minuti cambia lato di esposizione in modo da ottenere un’abbronzatura uniforme; meglio non esporsi per troppe ore al giorno e mantenersi sempre ben idratati bevendo acqua e applicando la protezione.
  • Lo sapevi che il cibo può aiutare ad ottenere una tintarella perfetta? Assumi molte vitamine A, C ed E, oltre a stimolare la melanina aiuteranno anche a mantenere la pelle idratata; assumi quindi agrumi, kiwi, vegetali a polpa rossa o gialla, uova e bietole.
  • Il Selenio è fondamentale per evitare i colpi di calore e lo si trova facilmente in carne e formaggi e infine gli Omega 3 che si trovano nel pesce.
  • Utilizzare sempre il doposole dopo l’esposizione al sole. Oltre a dare una piacevole sensazione di freschezza andrà a dare la giusta idratazione alla pelle.

Queste piccole regole ti aiuteranno ad ottenere un’abbronzatura perfetta anche se si fanno lampade abbronzanti.

Informati sempre presso un centro specializzato e professionale che ti guiderà nel tuo percorso in modo consapevole e non dannoso.

Siamo a tua completa disposizione oer ulteriori informazioni su come combattere i danni creata da una cattiva esposizione solare.

Buona abbronzatura

Gabriella

Comments are closed.